.
Annunci online

gentecattiva
Voglia di Luce...


Diario


28 ottobre 2007

pensieri...

 Stavo per aprire il mio solito documento word per sbrodolarci le mie quintalate giornaliere di parole... poi ho pensato al mio blog... perchè non scrivere direttamente qui?
E' parecchio tempo che non lascio qualcosa di visceralmente mio su gentecattiva... ho perso l'abitudine a comunicare direttamente con voi, lasciando il posto ai video, che testimoniano una parte della mia vita importante, ma che non lasciano spazio agli attimi che spendo a tu per tu con la carta bianca. il mio quotidiano affrontare me stessa attraverso le bagine che solco con mille pensieri che mi attraversano e mi permettono di considerarmi viva.
Io come sto? Michela come stai? ... Me lo chiedo spesso, e sempre più spesso ultimamente non riesco a dare una risposta. La verità è che sto alla grande, mille novità, mille progetti, eppure non riesco proprio ad esplodere di felicità. ESPLODERE DI FELICITA'... una sensazione che mi appartiene, ma che non riesco più a trovare. Mi capita di pensare che sognare sia la cosa più esaltante dell'universo, capace di dare potenza ad ogni mio singolo gesto. Ma poi che succede quando questi sogni diventano realtà? Ecco, ho già risposto. DIVENTANO REALTA'. Afferabili e terribilmente vicini. Mi vergogno ad ammettere che perdono gran parte del loro fascino. Ed allora mi chiedo se il mio destino non sia quello triste ed allo stesso tempo affascinante di una SOGNATRICE PERENNE.
Di colei che vive la sua vita nell'irreale, nel mistico e nell'inafferrbile. Non voglio che questo accada, eppure devo fare i conti con le sensazioni che provo. O che non riesco a provare...
Detto questo si poterbbe quasi dire che io soffra, ma non è questo. Io soffrirò sempre un pò e lo dico con un certo sarcasmo e sadismo perchè questo mi permette di soffermarmi sui miei stessi sospiri, e vivo rincorrendo attimi che non ho mai vissuto provando piacere solamente nel pensarli... infondo si sà... la realtà è tutt'altro affare.
E spesso ho la convinzione di vivere la realtà durante i momenti si estasi, piùttosto che quando sono realmente protagonista della vita vera. Ed anche allora, cerco di estrarmi da essi, estrarmi fuori, estranea alla mia stessa reltà, lì cammuffo da sogno, ovattandoli di allucinazioni perchè possano così avvicinarsi a me stessa. Vivo e mi lascio vivere. Mi piace lasciarmi vivere, fluttuare e dimenticare con facilità i particolari che non mi interessano, lasciarmi scorrere come le dite ora su questa tastiera. E come vedete il rapporto con la realtà non lo perdo mai del tutto, né faccio continuamente cenno. Ecco la realtà è per me qualcosa di relativo, di discutibile, molteplici piani paralleli che viaggiano non toccandosi mai. Qualcosa che è possibile piegare al proprio stato d'animo, come un metallo lavorato, lavorato da me.

Grazie a chiunque si fosse trattenuto nei miei pensieri curvilinei (non contorti!!!) fino a questo punto.

Vi bacio tutti cari amici multimediali... Michela xxx


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. pensieri

permalink | inviato da gentecattiva il 28/10/2007 alle 2:43 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (13) | Versione per la stampa


25 ottobre 2007

Hai le mani sporche di sangue...


8 ottobre 2007

DIRITTO AL CUORE

Ragazzi, aiutatemi a diffondere!!!


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. emergency sudan diritto al cuore sms centro salam

permalink | inviato da gentecattiva il 8/10/2007 alle 20:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa
sfoglia     settembre        novembre
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Donne
Video
Politica

VAI A VEDERE






Per tutti i Rahmatullah e gli
Adjmal del mondo.




FEDERICO ALDOVRANDI



Qualunque cosa tu
possa fare, qualunque
sogno tu possa
sognare, Comincia.
L'audacia reca in sè
genialità,magia e
forza.
Comincia ora.
(J.W. Goethe)




Rispetta ciò che
vedono
e toccano gli
altri,
anche se è il
contrario
di ciò che
vedi e
tocchi tu.
(Pirandello)



Abbiamo imparato
con
la rivoluzione,se
in
qualsiasi Paese
del Mondo,
vi è un
uomo oppresso
o
ferito,in quel
momento
è intaccata
la nostra dignità.

 


Nessuna persona
nell'intero
mondo
può sentirsi libera

se c'è una sola
persona in catene.




Mi sembra che le cose stiano così.
Non è terribile…
voglio dire, può

essere
terribile ma non ti
danneggia,
non ti avvelena,
fare a meno di qualcosa
che si desiderava veramente...
Quello che è terribile è
fingere
che le cose di
importanza secondaria
siano
invece di importanza primaria.
Fingere che non si ha bisogno
dell’amore
quando invece questo
bisogno si sente;
o fingere di
apprezzare il proprio lavoro
quando invece si sa benissimo
di saper fare meglio.

 

(Doris Lessing)



Joni Mitchell



Chi un esercito di cavalieri,
chi una schiera di fanti,

chi una flotta di navi dirà
che sia sopra la terra nera
la cosa più bella.

Io dico, ciò che si ama...

(Saffo)



"The Notorius Betty Page"
Davvero un bel film!

 


Circondiamoci di fiori e splendore
per ricordarci, di tanto in tanto,
quant'è bello il mondo



Erika Jong


Una voce che mi ha appassionata

 

 

CERCA